Vela
» Scuola vela
» Agonistica derive
» Altura
» Regata con NOI!
Pesca
» Bolentino
» Traina costiera
» Drifting
» Traina d'altura
» Canna da riva
» La sfida
Il nostro circolo
I servizi
Le tariffe
Lo statuto
Il direttivo
Dove siamo
Archivio News
News EVENTI
News VELA D'ALTURA
News PATENTI NAUTICHE
News VELA
News PESCA
News OFF-SHORE
News SUBACQUEA
Comunicazioni ai soci
Photogallery
Circolo Nautico
Sanbenedettese

Tel. 0735.584255
Tel. 348.4288160
Tel. (Orm.) 366.8032424
Fax 0735.594675
Canale VHF 13
info@circolonautico.info

Bar/Ristorante
Tel. 0735.592163

Capitaneria di porto
Tel. 0735.586711

CNS E SOLIDARIETÀ

Contributo del CNS per costruzione Cisterna Acqua Piovana in Uganda
07/08/2012

Caro Presidente

mi sono recato in Uganda nelle scorse settimane per una missione di verifica dei progetti del SOS Missionario.

Tra l’altro, ho avuto modo di andare nel villaggio dove sono stati realizzati un pozzo ed una scuola con cisterna per la raccolta dell’acqua piovana.

Il pozzo, del quale allego una foto, è stato realizzato anche grazie alla giornata di solidarietà dello scorso 25 aprile che abbiamo organizzato anche in collaborazione con il Circolo Nautico Sambenedettese e grazie anche al contributo economico che avete elargito in quello'occasione.

Allego anche una foto della cisterna e della pozza d’acqua (????) dove i bambini ancora oggi sono costretti a bere perché l’acqua del pozzo e della cisterna non sono sufficienti.

Si può ancora morire per aver bevuto acqua?

Si, oggi si continua a morire per aver bevuto acqua.

Io lo so perché l’ho visto!

Ho visto bambini costretti a bere da pozze maleodoranti, dove si abbeverano anche gli animali…

Ho visto il colore marrone scuro di quest’acqua, dove si lava e ci si lava…

Ho visto bambini e bambine piccoli e piccolissimi percorrere chilometri nelle rosse piste africane per portare nelle loro capanne pesanti contenitori con l’acqua raccolta da queste pozze..

Ho visto, e tante domande si affollavano nella mia mente.

Ho visto, e quello che vedevo mi faceva rabbrividire.

Ho visto, e mi chiedevo come raccontare l’enormità di questo quotidiano gioco con la morte.

So che la soluzione del problema è globale.

So che la soluzione del problema richiede tempi lunghi.

So che la soluzione del problema è anche di tipo culturale e c’è bisogno di formare ed informare.

Ma intanto, si può costruire un pozzo.

Nel frattempo,  si può impiantare una cisterna per la raccolta di acqua piovana.

Nell’attesa, si può costruire condutture per portare al villaggio l’acqua di una sorgente.

Una sola cosa non possiamo fare: aspettare!

 

Ringrazio, a nome delle persone che ho incontrato, il Circolo Nautico Sambenedettese e il Presidente Rolando Rosetti,  per quello che è stato fatto e per quello che, sono certo, si farà in futuro.

Da parte mia, un grazie particolare a Manrico Urbani per la disponibilità e

sensibilità.

[ stampa ] [ invia ad un amico ]


torna indietro
Compila il form per contattare il circolo
Nome e cognome (*)
Recapito telefonico (*)
Email (*)
Richiesta

(*) = campi obbligatori.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Leggi l´Informativa.
Newsletter
Email
Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Leggi l´Informativa.
Local Advertising Sviluppo Siti web e applicazioni web, desktop e mobile per iPhone iPad e Android