Vela
» Scuola vela
» Agonistica derive
» Altura
» Regata con NOI!
Pesca
» Bolentino
» Traina costiera
» Drifting
» Traina d'altura
» Canna da riva
» La sfida
Il nostro circolo
I servizi
Le tariffe
Lo statuto
Il direttivo
Dove siamo
Archivio News
News EVENTI
News VELA D'ALTURA
News PATENTI NAUTICHE
News VELA
News PESCA
News OFF-SHORE
News SUBACQUEA
Comunicazioni ai soci
Photogallery
Circolo Nautico
Sanbenedettese

Tel. 0735.584255
Tel. 348.4288160
Tel. (Orm.) 366.8032424
Fax 0735.594675
Canale VHF 13
info@circolonautico.info

Bar/Ristorante
Tel. 0735.592163

Capitaneria di porto
Tel. 0735.586711

Mare aperto 2007

Letteratura, teatro e musica nella settimana conclusiva
30/07/2007

Una settimana intensissima di cinque appuntamenti da martedì 31 luglio a martedì 7 agosto è quella proposta da MARE APERTO a San Benedetto del Tronto, la rassegna dedicata alle culture dei mari nella “riviera delle palme” organizzata da AMAT e dal Comune di San Benedetto del Tronto. Paola Cecchini è ospite della Terrazza del Circolo Nautico Sambenedettese martedì 31 luglio alle 21,30. La giornalista, in questo incontro letterario in collaborazione con La Bibliofila, presenta Terra promessa: il sogno argentino, un lungo racconto documentato da interviste e testimonianze sulla storia dei marchigiani in Argentina, edito dal Consiglio Regionale delle Marche.


L’attenzione di queste pagine toccanti è sulla gente comune che Paola Cecchini ha seguito in molte fasi della loro esperienza di emigranti. [ingresso libero] Uno spettacolo dedicato ai più piccoli, Scivolando tra le onde, sull’acqua, con l’acqua, nell’acqua, dove un clown è alle prese con questo inafferrabile elemento, è messo in scena da Tangram Teatro mercoledì 1 agosto in piazza Piacentini alle 21,30. Dunque temi di mare per i bambini. Per gli adulti invece struggenti suggestioni di un mare – vero e simbolico – che divide. Sono quelle di Nostalgia del presente, al porticciolo del Circolo Nautico Sambenedettese domenica 5 agosto alle ore 21,30. Lucia Ferrati e Pietro Conversano, voci narranti, e Hugo Aisenberg, al pianoforte, intrecciano in un racconto le parole di Borges e le note di Astor Piazzola. Un narrato che attraversa biblioteca, labirinto, sogno e morte, specchio e scacchi, gli enigmi di tempo e spazio, simboli della fantasia dello scrittore, accomunando nel segno del fantastico e del magico i due grandi artisti argentini.


Non può essere che con la musica l’arrivederci di Mare Aperto 2007, martedì 7 agosto, in un tour de force che idealmente ripercorre le angolazioni di questa espressione che è il tango, ascesa in un secolo o poco più dalle balere alle sale da concerto più esclusive. Quello di Aureliano Tango Club che si esibisce alle 21,30 al porticciolo del Circolo Nautico è tango visto dalla visuale del jazz e degli idiomi più moderni. Dalle 23,30 conclude questa edizione della rassegna il tango da ballare alla rotonda di piazza Giorgini. Un Tango Aperto, grande festa in piazza in collaborazione con JEUNE ETOILE Danza Sportiva. Una noche milonguera guidata da Giovanni Andrenacci, aperta a tutti, dove fino a tarda notte chiunque si potrà cimentare in audaci e vorticosi tanghi, complice il dj-musicalizadores Lorenzo Truffo. Perché in fondo “tutte le cose scorrono, di ogni cosa nulla rimane, fuorché ciò che si è ballato”, diceva Piazzola. Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero. Info: AMAT 071.2072439 – Ufficio spettacolo Comune di San Benedetto 0735.794460.


Fonte: ilQuotidiano.it
[ stampa ] [ invia ad un amico ]


torna indietro
Compila il form per contattare il circolo
Nome e cognome (*)
Recapito telefonico (*)
Email (*)
Richiesta

(*) = campi obbligatori.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Leggi l´Informativa.
Newsletter
Email
Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Leggi l´Informativa.
Local Advertising Sviluppo Siti web e applicazioni web, desktop e mobile per iPhone iPad e Android