Vela
» Scuola vela
» Agonistica derive
» Altura
» Regata con NOI!
Pesca
» Bolentino
» Traina costiera
» Drifting
» Traina d'altura
» Canna da riva
» La sfida
Il nostro circolo
I servizi
Le tariffe
Lo statuto
Il direttivo
Dove siamo
Archivio News
News EVENTI
News VELA D'ALTURA
News PATENTI NAUTICHE
News VELA
News PESCA
News OFF-SHORE
News SUBACQUEA
Comunicazioni ai soci
Photogallery
Circolo Nautico
Sanbenedettese

Tel. 0735.584255
Tel. 348.4288160
Tel. (Orm.) 366.8032424
Fax 0735.594675
Canale VHF 13
info@circolonautico.info

Bar/Ristorante
Tel. 0735.592163

Capitaneria di porto
Tel. 0735.586711

Chiusura “trionfale” della rassegna “Mare aperto”

Il concerto, gratuito, si è tenuto al teatro Calabresi a causa del maltempo, e non in viale Buozzi, come previsto in partenza.
15/08/2006
Domenica 13 agosto si è conclusa la rassegna “Mare aperto”, con il concerto degli “Acquaragia Drom-Taraf da Metropulitana”, con la partecipazione di Mimmo Epifani. Il concerto, gratuito, si è tenuto al teatro Calabresi a causa del maltempo, e non in viale Buozzi, come previsto in partenza. Teatro colmo in ogni ordine di posti, e serata travolgente, tanto che i componenti del gruppo hanno ripreso a suonare, al termine del concerto, sia nell’atrio del Calabresi, sia in strada, seguiti da un pubblico festante, con canti e balli.

«Tutti i dodici eventi di questa rassegna di straordinaria qualità», commenta l’assessore alla Cultura Margherita Sorge, «hanno avuto un successo eccezionale, valutabile complessivamente in migliaia e migliaia di spettatori. Abbiamo avuto il “tutto esaurito” sia nelle serate di presentazione della musica portoghese e brasiliana da parte del direttore artistico della rassegna Paolo De Bernardin, che ringrazio a nome mio personale e di tutta l’amministrazione, sia nei concerti al Circolo nautico, in viale Buozzi e al Calabresi. Ringrazio inoltre l’Amat, a partire dal presidente Gino Troli, e il Bitches Brew Jazz Club di San Benedetto, che hanno organizzato la rassegna insieme al Comune. Il riscontro di pubblico per una rassegna di qualità come questa è stato tale, da indurre l’amministrazione a continuare con convinzione su questa strada, anche d’inverno, oltre che per la prossima estate».

Al Circolo nautico si erano esibiti i brasiliani Lenine (19 luglio) e Adriana Calcanhotto (21 luglio), indi italiani e portoghesi: Ana Moura e Jorge Fernando, insieme a Marco Poeta ed Elisa Ridolfi (24 luglio). Il 1 agosto, stesso luogo, si era svolta la serata “Nei mari letterari”, con testi scelti da Lucilio Santoni e recitati da Piergiorgio Cinì. Infine, in viale Buozzi, il concerto della Fanfara Tirana (28 luglio), Enzo Avitabile & Bottari di Portico di Caserta (2 agosto), Têtes de bois (3 agosto), qust’ultimo per il centenario e in collaborazione con la Cgil. Il 9 agosto, pure al Calabresi per maltempo, il concerto della Nuova compagnia di canto popolare.

Fonte: ilQuotidiano.it
[ stampa ] [ invia ad un amico ]


torna indietro
Compila il form per contattare il circolo
Nome e cognome (*)
Recapito telefonico (*)
Email (*)
Richiesta

(*) = campi obbligatori.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Leggi l´Informativa.
Newsletter
Email
Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Leggi l´Informativa.
Local Advertising Sviluppo Siti web e applicazioni web, desktop e mobile per iPhone iPad e Android